L’INNOVAZIONE LAMINAM PROTAGONISTA A BAU MUNICH - HALL A4 BOOTH 329

In esposizione i due sistemi per l’utilizzo delle lastre ceramiche 1000x3000mm e 1620x3240mm in facciata ventilata LAMINAM, specialista nella produzione di lastre ceramiche di grande formato e minimo spessore, partecipa per la prima volta a BAU Munchen, la principale fiera europea dedicata al settore delle costruzioni.

Brand sinonimo di eccellenza e innovazione LAMINAM si distingue fin dalla nascita per la capacità di coniugare tecnologia all’avanguardia e creatività tipicamente italiana in un percorso di crescita dove unica costante è la continua ricerca di nuovi possibili orizzonti per il materiale ceramico. E’ con questo spirito che LAMINAM prende parte alla fiera, figurando tra le prime aziende del settore in grado di proporre in Germania il proprio materiale come superficie di rivestimento delle facciate di edifici grazie all’utilizzo di due sistemi innovativi di installazione: incollaggio con adesivo strutturale, adatto alle lastre di spessore 5mm e ancoraggio meccanico a scomparsa per le superfici in spessore 12mm. L’azienda si presenta a BAU con uno spazio espositivo concepito per mostrare tutte le possibili applicazioni delle lastre LAMINAM a partire dall’architettura, passando per l’utilizzo in interni fino all’arredamento.

Il materiale LAMINAM coniuga alto valore estetico con tecnologie innovative e all’avanguardia. Ne è un esempio il trattamento Hydrotect® che dona alle lastre ceramiche proprietà di purificazione dell’aria, antibatteriche e autopulenti.